MOG 231/2001

Con il D.Lgs. 231/2001 è stata introdotta in Italia una forma di responsabilità amministrativa degli enti, quali società, associazioni e consorzi, derivante dalla commissione, o dalla tentata commissione, di alcuni reati, espressamente richiamati dal Decreto, da parte dei Soggetti apicali o dei sottoposti, nell’interesse o a vantaggio dell’ente.

Il documento in calce descrive il Modello di Organizzazione e di Gestione ex D. Lgs. n. 231/2001 adottato dal Confidimprese FVG allo scopo di predisporre un sistema strutturato ed organico di procedure ed attività di controllo (preventivo ed ex post) per la prevenzione e consapevole gestione del rischio di commissione dei reati, mediante l’individuazione delle attività sensibili e la loro conseguente proceduralizzazione.

La medesima norma prevede, inoltre, l’istituzione di un “Organismo di Vigilanza dell’Ente” con il compito di vigilare sul funzionamento, sull’efficacia e sull’osservanza del predetto Modello nonché di curarne l'aggiornamento.

L'Organismo di Vigilanza è un organo collegiale nominato con delibera del Consiglio di Amministrazione.
Attualmente è composto dai seguenti membri:
- Dott. Minardi - Presidente
- Dott. Baiutti
- Avv. Simeoni

L'Organismo di Vigilanza può essere contattato per qualsiasi segnalazione o chiarimento all'indirizzo di posta elettronica odv@confidimpresefvg.it

Documenti allegati: 
PDF icon MOG 231 Confidimprese